Dove operiamo

Il progetto Oltre la rete è attivo sia in Italia, principalmente nelle città di Modena e Parma, sia in Etiopia.

Nel paese degli altopiani sono state scelte due specifiche aree rurali dell’altopiano centromeridionale, dove MOXA è operativa, unitamente a Parma per gli altri ONG, a supporto delle comunità locali attraverso progetti agro-alimentari, di orticoltura e sanitari, al fianco dei missionari e delle missionarie della Chiesa Cattolica.

mappa Etiopia

Le due associazioni operano, in partnership, principalmente presso:

  • villaggio di Gassaciare distretto di Loma nella zona del Dawro Konta;
  • villaggio di Shellala nel zona di Hadiya nel distretto di Gombora.

Nelle due aree prescelte le scuole accolgono oltre 5.000 studenti molti dei quali, ogni giorno, giungono da villaggi vicini percorrendo a piedi tragitti di svariate ore. Alcuni di loro, al termine delle lezioni, si fermano presso i “campi sportivi” per giocare, spesso scalzi o in ciabatte, oppure per assistere alle partite in corso.

Parlando di campi sportivi, non intendiamo infrastrutture dedicate ma veri e propri campi spesso condivisi con animali al pascolo.

Anche l’attrezzatura sportiva è alquanto approssimativa. Nel campo da pallavolo vengono tirate fantomatiche reti realizzate con una fune.
Oltre ai pochi “veri” palloni che vengono usati a turno per giocare, molti ragazzi se ne sono costruiti di propri con stracci, sacchetti di plastica e spago.

Molti ragazzi giocano scalzi per salvaguardare l’unico paio di scarpe o ciabatte a loro disposizione, oppure semplicemente perché non ne possiedono.